GEFIL SRL
  • DAL 1996 ACCANTO AGLI ENTI LOCALI

    DAL 1996 ACCANTO AGLI ENTI LOCALI

    Da sempre incentiviamo l'Innovazione Tecnologica della Pubblica Amministrazione Locale

    Fornire servizi specializzati e personalizzati alle esigenze degli Enti è la nostra Mission!

  • PORTALE TRIBUTI

    PORTALE TRIBUTI

    La piattaforma Web, attiva H24, che facilita il contatto con i cittadini in un’ottica di semplificazione amministrativa

    Portale Tributi rappresenta per il cittadino lo Sportello Tributi Virtuale che garantisce l'accesso on-line a molti servizi che oggi sono fruibili esclusivamente recandosi fisicamente presso gli uffici del Comune

  • INFO-TRIBUTI WEB

    INFO-TRIBUTI WEB

    La Piattaforma Gestionale che garantisce una gestione Efficace delle Entrate Comuni

    Oggi è una delle procedure più efficaci ed affidabili per il contrasto all'evasione dei tributi locali che permette ai Comuni la completa gestione ordinaria e straordinaria delle proprie entrate

  • RISCOSSIONE COATTIVA

    RISCOSSIONE COATTIVA

    SERVIZIO DI SUPPORTO ALLA RISCOSSIONE COATTIVA DIRETTA MEDIANTE INGIUNZIONE FISCALE

    GEFIL propone all’Ente un metodo di Riscossione Coattiva estremamente affidabile ed efficace, in grado di garantire risultati di incasso rapidi e maggiori rispetto a quelli ottenuti finora dal concessionario nazionale


TARI - Info Tributi Web
Il Modulo dedicato alla gestione della tassa rifiuti


Il modulo gestionale della TARI dispone di tutte le funzionalità di gestione ordinaria della tassa che con il passaggio sotto la competenza comunale pone ai comuni non pochi problemi gestionali.
In particolare, a seguito delle prescrizioni recate dal DPR 158/1999, consente la gestione della tariffa binomia composta dalla parte fissa e dalla parte variabile che attengono rispettivamente ai costi fissi di gestione (costi di spazzamento e lavaggio strade CSL, CARC, CGG ed AC) ed ai costi variabili (CRT, CTS, CRD e CTR).
DEFINIZIONE DEL PIANO TARIFFARIO

GEFIL fornisce la necessaria consulenza per la definizione del Piano Tariffario per le utenze domestiche e per le utenze non domestiche mettendo a disposizione del Comune il Simulatore Tariffe indispensabile per la modulazione delle singole tariffe relative alla banda di oscillazione prevista dalla normativa basata sui coefficienti Kc e Kd.
Per quanto attiene invece al software TARI, esso consente la completa gestione del tributo ed in particolare per quanto attiene la gestione globale e di statistica consente la:
  • gestione delle dichiarazioni al calcolo della lista di carico;
  • controlli incrociati delle posizioni debitorie per anno, all’accertamento con emissione e notifica degli avvisi di accertamento;
  • gestione dell’iter amministrativo degli atti di accertamento emessi alla gestione delle posizioni debitorie irregolari per omessa/infedele denuncia, omesso o parziale versamento, ecc.;
  • simulazione della lista di carico TARI finalizzata alla corretta determinazione delle tariffe da applicare alle categorie alle funzioni di analisi dei dati di mq per categoria e per numero di contribuenti, ecc..
Inoltre nella gestione delle singole posizioni dei contribuenti consente:
  • Possibilità di interrogare, consultare, modificare la posizione contributiva, nonché crearne di nuove, nonché effettuare qualsiasi tipo di ricerca, attraverso molteplici parametri.
  • Possibilità di elaborare, personalizzare, stampare gli avvisi di pagamento, con il dettaglio dell’immobile, tariffa, mq, ecc. Il software storicizza tutti gli atti prodotti in modo tale che siano sempre consultabili.
  • Possibilità di inviare ai contribuenti i solleciti di pagamento. È possibile la stampa e la personalizzazione dei contenuti testuali. Il sollecito richiama il pagamento dovuto e l’atto al quale è riferito.
  • Consente l’inserimento dei dati relativi ai versamenti effettuati, con il richiamo ai bollettini precedentemente generati. È possibile l’import automatizzato di qualsiasi tipo di versamento attraverso la ricezione di flussi di dati (banco posta, ecc). Effettua la quadratura della distinta postale, individua anomalie ed errori, esegue la rendicontazione analitica e generale.
  • Il modulo consentirà il calcolo puntuale del dovuto, tenendo conto del numero dei componenti del nucleo familiare e le variazioni avvenute durante tutto il corso dell’anno.